Dr. Gaetano Zanoli

Terremoto in Emilia Romagna 2

novembre 2, 2012GaetanoNews

Perché una scelta di particolare gemellaggio del nostro Studio con la società di ingegneria Cooprogetti di Pordenone e con lo studio Archest di Udine ? Subito dopo il primo mese di sopralluoghi ininterrotti, nel tirare le prime somme, e nel continuo confronto con colleghi e collaboratori abituali, ci siamo  resi conto che per affrontare il compito di fornire un servizio reale e qualificato non ci si poteva illudere, nel nostro territorio (il cosiddetto “cratere”), di fare da soli. Tutte le forze tecnico/professionali del territorio, che fossero in grado o volessero occuparsi di edifici terremotati, erano impegnate fortemente, e di un aiuto dall’esterno non si poteva fare completamente a meno. Ma non solo. Mancava anche l’abitudine a confrontarsi con queste tematiche post-sisma, per molti ingegneri ed architetti emiliani, e con l’umiltà che deve caratterizzare a nostro avviso ogni buon professionista che voglia affrontare il suo compito con serietà – e senza la faciloneria che purtroppo abbiamo visto in alcuni  – vi erano due cose da fare: un veloce ma intenso aggiornamento fatto di studio, di convegni, di scambio informazioni, da una parte, e forti alleanze tecniche, dall’altra. Abbiamo pensato principalmente al Friuli perché a nostro avviso quella regione unisce la concretezza e la serietà del nord-est alla esperienza ultratrentennale in fatto di gestione delle norme antisismiche: il terremoto del Friuli è del 1976, ed ancora ricordiamo le drammatiche immagini che giungevano da Gemona e dintorni.

I fatti ci stanno dando ragione, perché una alleanza di questo tipo sta iniziando a dare i suoi frutti, nell’interesse principalmente dei nostri Clienti. Ma ringraziamo anche lo studio dell’ing.Roberto Marchesini di Parma, che essendo un po’ più lontano dagli epicentri del sisma, ha avuto la possibilità di affiancarci in alcuni lavori, e ringraziamo anche i nostri collaboratori strutturisti abituali quali l’ing.Sara Salvatore, l’ing.Filippo De Schryver, l’ing.Giancarlo La Rocca.


Notice: Undefined variable: show_secondary in /var/www/clients/client13/web36/web/wp-content/themes/cruz/footer.php on line 22